24 HOURS 36 SHOT ONE CITY ONE PROJECT ONE LOVE

Realizzare 36 scatti fantastici in sole 24 ore, con una LEICA X1 con obbiettivo fisso mai usata prima, beh non è stato affatto semplice.

36 scatti che, visto la partecipazione ad un progetto<concorso, dovevano avere una qualità fotografica altissima (da tutti i punti di vista della fotografia).

24 ore per realizzare il tutto (non sapendo delle condizioni meteo, non conoscendo la macchina fotografica da usare, confidando un po’ nella coincidenza favorevole degli eventi) è stata una mia scelta, ma sono stato molto appagato e contento del risultato finale, un progetto e un lavoro che mi ha regalato enormi soddisfazioni, e grande piacere a tutte quelle persone che, attraverso il website di LEICA, hanno potuto visionare tutte le fotografie del progetto.

24HOURS 36SHOTS – ONE PROJECT ONE CITY ONE LOVE: THE ART è il mio primo progetto fotografico su commissione: sin dall’inizio di questa avventura la paura è stata tanta, LEICA ha chiesto il massimo, la serietà più totale e una qualità altissima delle immagini e del progetto completo.

La mia soddisfazione oggi, stà proprio nell’esser riuscito a realizzare tutto quello che LEICA mi ha chiesto, mettendoci tutto me stesso e avendo sempre dinnanzi a me non solo l’obbiettivo da raggiungere (la realizzazione del mio progetto fotografico), ma anche l’utilizzo di “regole” che io da sempre mi impongo: guardare alla bellezza, non essere mai banali e la perfezione assoluta nelle immagini.

Come vadano le cose da qui in poi beh, non ho la lanterna magica e quindi non faccio previsioni, guardo ad oggi, al progetto completo e son contento di quel che vedo, da tutti i punti di vista della fotografia…si, non cambierei proprio nulla del lavoro svolto, ogni immagine è perfetta, proprio come le vedete.

Ringrazio il grande Artista STEFANO BOMBARDIERI  ( www.stefanobombardieri.com )che ha avuto la follia (sana però) di esaudire la mia idea del progetto; lo ringrazio per avermi seguito durante la fase di progettazione e realizzazione del progetto fotografico; lo ringrazio per essere la splendida persona che è, grande nel cuore, grande nella testa, grande come artigiano < artista; lo ringrazio perché riesce ancora a regalarci delle emozioni (la GeishaSumo che naviga nel blu dipinto di blu è davvero pura poesia, da brividi!!!); lo ringrazio perché, nonostante questi tempi difficili, riesce ancora a farci sognare. GRANDE STEFANO!!! La tua GeishaSumo ha davvero regalato ai nostri occhi magia e poesia!

Ringrazio i cavatori del Marmo di Botticino (BS) che fanno un lavoro pesantissimo e straordinario. Persone di una gentilezza disarmante che hanno ben chiaro cosa significhi…guardare al bello. Grazie davvero per essere stati gentili e disponibili.

Ringrazio LEICA che mi ha dato la possibilità di realizzare quel sogno nel cassetto che stava li da molto tempo. Grazie a voi ho avuto il coraggio di osare, e vi assicuro che per me non è cosa da poco.

1° SETTIMANA

Benvenuti signori e signore, welcome ladies and gentlemen...

...la città è come un grande circo, popolato da strane figure, ricco di architetture spettacolari e attraenti...

...passaggi surreali e metafici. Siete pronti ad entrare? Allora buon viaggio, ladies and gentlemen, che lo spettacolo abbia inizio.

2° SETTIMANA

L'Officina, spazio fascinoso per antonomasia, è il luogo da dove partiremo per il nostro viaggio...

…colmo di quel passato elegante e nobile degli artisti di un tempo…

...portato avanti dalle nuove generazioni con creatività, impegno e passione.

3° SETTIMANA

Serviranno colori e attrezzi da lavoro. Lo Studio è come il laboratorio di un orafo, materiali meno nobili qui valgono quanto gioielli preziosi...

...un grande blocco di polistirolo diventa l’oggetto al centro di tutto il progetto. Sarà più prezioso dell’oro…

…e come un’oggetto importante verrà lavorato delicatamente, grazie all’abilità dell’artista. Ti vedo, che le danze abbiano inizio!

4° SETTIMANA

Il motore della motosega è caldo e non vede l’ora di affondare i propri denti…

…il polistirolo non oppone resistenza e si lascia al proprio mentore …

…che delicatamente comincia a dargli vita, lo affetta ma con gentilezza, le sua mani sono precise e chirurgiche.

5° SETTIMANA

Una vera opera d’arte non ti fa passare avanti distratto…ti fermi è la guardi…

…ti cattura. La osservi da tutte le prospettive, ne sei affascinato…

…ti emoziona. Non trovi nessun difetto, è perfetta in sé.

6° SETTIMANA

E’ stata una dura giornata di lavoro; è arrivata la notte, l’opera d’arte è compiuta…

…perché l’istallazione abbia successo attendiamo le luci dell’alba; le gru e il non luogo ci aspettano…

…le gru all’orizzonte e il non luogo…vedo un viso turbato!?!?! NO PANIC!!! Ancora poche ore e l’incursione avrà luogo e sarà gioia, pura poesia!  

7° SETTIMANA

Le gru sono state la mia ispirazione, svettano là in alto! Ai più non interessano, passano inosservate..

…a noi invece attraggono e insieme ci intimidiscono, hanno basi ben salde a terra, capaci di sollevare fino a migliaia di tonnellate..

..le lunghe bandiere volteggiano in cielo che sembra arrivino al sole, là in alto. Le gru e il non luogo…la visione comincia a farsi forte e concreta!

8° SETTIMANA

Il non luogo è straordinario ! Il Botticino come scenografia è da pelle d’oca, un vero onore averlo tra i protagonisti di questo progetto…

..l’incursione è una visione poeticosurreale; un omaggio all’Arte, la Storia (il Botticino) a confronto con il Contemporaneo (La GeishaSumo)..

..andare oltre le apparenze ad esaltare quello che ai più passa inosservato. Pronti a salpare nel blu dipinto di blu. ALLACCIARE LE CINTURE GRAZIE!

9° SETTIMANA

Per gustare a pieno questa fotografia visione fotografica…

…è suggerito l'ascolto in cuffia del brano…

…SEMI TOSTATI DI CIELO di Alessandro "asso" Stefana

10° SETTIMANA

Per gustare a pieno questa fotografia visione fotografica…

…è suggerito l'ascolto in cuffia del brano…

…FUR ALINA di Arvo Part.

11° SETTIMANA

Per gustare a pieno questa fotografia visione fotografica…

…è suggerito l'ascolto in cuffia del brano…

…THE SUN SMEEL TOO LOUD di Mogwai.

12° SETTIMANA

Grazie Stefano Bombardieri, le tue sculture aiutano a sognare. Grazie ai cavatori del Marmo di Botticino, fate un lavoro straordinario.

Si torna a casa! Che grande avventura la città, che meraviglia! Una inesauribile e vera fonte di ispirazione. Che roba, una gru che diventa…arte!!

Grazie Leica per avermi fatto realizzare un sogno. Mi auguro davvero di aver regalato almeno un’emozione attraverso i miei scatti.olè!!!